Author avatar
Pascal Gabellone

Nato nel 1943 e morti nel 2015. È stato saggista, poeta e traduttore (tra gli altri, di Blanchot, Bataille, Céline, Zanzotto), ha pubblicato, in Italia e in Francia, studi letterari e opere in versi. Come ha ricordato Antonio Prete, “dall’infanzia salentina alla giovinezza bolognese al resto della vita trascorso in Francia, in particolare a Montpellier, insegnando e scrivendo, Pascal ha vissuto tra due lingue e in una sola cultura”. Degli anni bolognesi resta memorabile la collaborazione con Gianni Celati, insieme al quale ha tradotto Cèline e pubblicato, nel 1977, La bottega dei mimi. Ha insegnato per oltre venti anni Letteratura italiana all’Università Paul Valéry a Montpellier. Nel 2013 ha ricevuto il Premio Montano.

libri di Pascal Gabellone
Altro autore
X