Author avatar
Gemma Gorga
(Barcelona, 1968)
Ha pubblicato sei libri di poesia: da Ocellania (1997) fino a Mur (2015). Ha tradotto in catalano Dilip Chitre (Vint esmorzars cap a la mort, 2012) e Edward Hirsch (Història parcial de la meva estupidesa i altres poemes, 2017). Il suo ultimo libro è un saggio nato dalla sua esperienza di vari mesi in India (Indi Visible, 2018). Insegna letteratura spagnola all’Università di Barcelona.
libri di Gemma Gorga
Altro autore
X