Author avatar
Giovanni Abbate

Nato a Sessa Aurunca, 1963. Dal 2002 vive e lavora a Firenze. Nel corso degli anni, i suoi testi sono apparsi su varie antologie (Primo Levi à l’oeuvre: La réception de l’oeuvre de Primo Levi dans le monde, a cura di Philippe Mesnard e Yannis anassekos; No Job: visioni del Paese irreale, a cura di E. Armiento e A. Taravella; Affluenti: nuova poesia fiorentina, a cura di Edoardo Olmi e Marco Incardona). Ha pubblicato: Formicaio barocco (2004), Il venditore di suoni tattili (2007), Vocianti (2010).

libri di Giovanni Abbate
Altro autore
X