Officina (48)

37–48 di 48 risultati

Ordina per:
  • img-book

    Quindici racconti, divisi in tre sezioni (Amore, Lavoro, Salute), che sembrano le voci di un personale oroscopo dell’esistenza. L’autore ci prende per mano conducendoci nella quotidianità di personaggi “normali” e proprio per questo sempre interessanti. Minimo comune denominatore di queste storie è la musica, vera protagonista del libro e della vita.

    , ,


    Racconti in musica di: Alessio Romagnoli  10,00

    Quindici racconti, divisi in tre sezioni (Amore, Lavoro, Salute), che sembrano le voci di un personale oroscopo dell’esistenza. L’autore ci prende per mano conducendoci nella quotidianità di personaggi “normali” e proprio per questo sempre interessanti. Minimo comune denominatore di queste storie è la musica, vera protagonista del libro e della vita.

    Acquista
  • img-book

    Sette piccole storie raccoglie racconti di vita apparentemente diversi, ma legati da un sentimento di rivalsa e di crescita. Sono storie di trasformazione, come quella che comporta l’incontro tra Carrozzo e Carmelina, un maresciallo e una medium; storie di rinascita, come succede a Sergio quando trova il coraggio di denunciare le molestie sessuali subite fino alla maturità in un istituto religioso; storie di riscoperta di sé, come accade a Mario dopo il suo cammino verso Santiago de Compostela. Sensibili, ironiche, talvolta malinconiche o paradossali, queste piccole storie sono pronte ad accompagnarci nello scorrere delle giornate: non a caso sono sette, come i giorni della settimana!

    ,


    Sette piccole storie di: Giancarlo Esposto  12,00

    Sette piccole storie raccoglie racconti di vita apparentemente diversi, ma legati da un sentimento di rivalsa e di crescita. Sono storie di trasformazione, come quella che comporta l’incontro tra Carrozzo e Carmelina, un maresciallo e una medium; storie di rinascita, come succede a Sergio quando trova il coraggio di denunciare le molestie sessuali subite fino alla maturità in un istituto religioso; storie di riscoperta di sé, come accade a Mario dopo il suo cammino verso Santiago de Compostela. Sensibili, ironiche, talvolta malinconiche o paradossali, queste piccole storie sono pronte ad accompagnarci nello scorrere delle giornate: non a caso sono sette, come i giorni della settimana!

    Acquista
  • img-book

    Quattro pièce, pensate soprattutto per il teatro dei burattini o delle marionette, si presentano come una rivisitazione in chiave moderna dei temi di Calderón de la Barca, grande drammaturgo spagnolo del Seicento. In questi testi si coniuga il simbolismo dell’autore di La vita è sogno con un’obbligatoria attualizzazione, sottolineandone, volutamente, il carattere fortemente esistenziale.

    , ,


    Spicchi di Calderón di: Vincenzo Gambardella  12,00

    Quattro pièce, pensate soprattutto per il teatro dei burattini o delle marionette, si presentano come una rivisitazione in chiave moderna dei temi di Calderón de la Barca, grande drammaturgo spagnolo del Seicento. In questi testi si coniuga il simbolismo dell’autore di La vita è sogno con un’obbligatoria attualizzazione, sottolineandone, volutamente, il carattere fortemente esistenziale.

    Acquista
  • img-book

    I racconti che pulsano in Storie di ombra e luce sono squarci di vite che maneggiano emozioni, nel complicato groviglio delle relazioni, in cui nulla è mai come appare. Perché ogni cosa può cambiare all’improvviso: un percorso di dolore può divenire accettazione; la fiducia tradita, delusione o dolore fino al punto di morirne, o di esserne uccisi; le aspettative possono rivelarsi debolezze e i difetti, pregi. Così come le ombre possono, alla fine, diventare luci e le luci, ombre. Tra pennellate di fantasia e di realtà ciascuna storia attraversa se stessa, fino a ricongiungersi con tutte le altre.

    ,


    Storie di ombra e luce di: Vera Faraone  12,00

    I racconti che pulsano in Storie di ombra e luce sono squarci di vite che maneggiano emozioni, nel complicato groviglio delle relazioni, in cui nulla è mai come appare. Perché ogni cosa può cambiare all’improvviso: un percorso di dolore può divenire accettazione; la fiducia tradita, delusione o dolore fino al punto di morirne, o di esserne uccisi; le aspettative possono rivelarsi debolezze e i difetti, pregi. Così come le ombre possono, alla fine, diventare luci e le luci, ombre. Tra pennellate di fantasia e di realtà ciascuna storia attraversa se stessa, fino a ricongiungersi con tutte le altre.

    Acquista
  • img-book

    Determinate occorrenze, imprevisti, ostacoli o scoperte richiedono un carico di coraggio, di determinazione, di amore senza cui sarebbe impensabile andare avanti e prendere in mano la propria vita. Ci sono assenze che gravano più di certe presenze, partenze che lasciano un bagaglio di solitudine troppo pesante per chi resta, desideri impigliati in cassetti bloccati da timori e insicurezze. Il segreto per non lasciarsi prevaricare dalle piccole, grandi difficoltà che la vita ci pone davanti è lasciarsi consolare dai doni inaspettati che vengono a trovarci quando tutto sembra perduto, aiutandoci a ritrovare la forza che credevamo di aver perso. Diciotto storie di una dolcezza e di una forza imparagonabili, il cui filo conduttore è l’amore più grande e invincibile di tutti: quello per la Basilicata, regione che fa da sfondo ai bellissimi racconti della raccolta.

    , , ,


    Valutato 5.00 su 5
    Tutto l’amore che serve di: Nicoletta Fanuele  12,00

    Determinate occorrenze, imprevisti, ostacoli o scoperte richiedono un carico di coraggio, di determinazione, di amore senza cui sarebbe impensabile andare avanti e prendere in mano la propria vita. Ci sono assenze che gravano più di certe presenze, partenze che lasciano un bagaglio di solitudine troppo pesante per chi resta, desideri impigliati in cassetti bloccati da timori e insicurezze. Il segreto per non lasciarsi prevaricare dalle piccole, grandi difficoltà che la vita ci pone davanti è lasciarsi consolare dai doni inaspettati che vengono a trovarci quando tutto sembra perduto, aiutandoci a ritrovare la forza che credevamo di aver perso. Diciotto storie di una dolcezza e di una forza imparagonabili, il cui filo conduttore è l’amore più grande e invincibile di tutti: quello per la Basilicata, regione che fa da sfondo ai bellissimi racconti della raccolta.

    Acquista
  • img-book

    Luigi studia giurisprudenza a Bologna, convive con gli amici Gianni e Fernando e ascolta con incontenibile passione la musica grunge tanto in voga in quel periodo. Assieme ai coinquilini e a un gruppo di amiche condivide gioie, malesseri e preoccupazioni tipiche degli anni universitari, a cui si aggiunge la strana e inquietante presenza di una voce… Molti anni dopo Luigi è avvocato, ha una vita apparentemente felice, eppure i malesseri e i fantasmi del passato non sembrano essere scomparsi del tutto.

    , ,


    Un sole grande e difficile di: Antonello Liberatoscioli  12,00

    Luigi studia giurisprudenza a Bologna, convive con gli amici Gianni e Fernando e ascolta con incontenibile passione la musica grunge tanto in voga in quel periodo. Assieme ai coinquilini e a un gruppo di amiche condivide gioie, malesseri e preoccupazioni tipiche degli anni universitari, a cui si aggiunge la strana e inquietante presenza di una voce… Molti anni dopo Luigi è avvocato, ha una vita apparentemente felice, eppure i malesseri e i fantasmi del passato non sembrano essere scomparsi del tutto.

    Acquista
  • img-book

    Una raccolta di racconti erotici nei quali il piacere è strettamente legato al dolore fisico, alla sottomissione, spesso al masochismo. Le pulsioni del corpo non possono tacere e trovano sfogo nei modi e nelle situazioni più insospettabili. I personaggi di questi racconti sono il più delle volte legati dal senso di vergogna dovuto alla mancanza di pudore; non c’è affetto che tenga difronte al piacere di veder soffrire la persona amata o desiderata, detenendo un controllo sul suo corpo; non c’è umiliazione che impedisca a chi è succube di soddisfare la perversione dell’amante.

    , , ,


    Uroboro di: Leda Gheriglio  12,00

    Una raccolta di racconti erotici nei quali il piacere è strettamente legato al dolore fisico, alla sottomissione, spesso al masochismo. Le pulsioni del corpo non possono tacere e trovano sfogo nei modi e nelle situazioni più insospettabili. I personaggi di questi racconti sono il più delle volte legati dal senso di vergogna dovuto alla mancanza di pudore; non c’è affetto che tenga difronte al piacere di veder soffrire la persona amata o desiderata, detenendo un controllo sul suo corpo; non c’è umiliazione che impedisca a chi è succube di soddisfare la perversione dell’amante.

    Acquista
  • img-book

    Ziq è sulla spiaggia. È questa l’unica certezza consegnata al lettore. Non sappiamo nulla di Ziq, una voce in terza persona evoca l’immagine di un bambino che cammina portando ombrelli da pioggia da vendere sotto il sole. Ziq viene osservato, i suoi pensieri raccolti in uno spazio intimo e al contempo concreto, segnato da incontri speciali durante i quali Ziq svela qualcosa del proprio passato, schegge di una vita trascorsa ad Hama, in Siria, la città delle norie, le grandi ruote idrauliche. Un padre speciale, una famiglia, poi la guerra, un viaggio in treno. Ziq è sulla spiaggia è un romanzo breve che risuona con il riverbero di un’eco sulla capacità straordinaria dell’immaginare, del trasformare le cose più comuni, per trovare con esse un modo nuovo d’affrontare la vita.

    ,


    Ziq è sulla spiaggia di: Lina Maria Ugolini  12,00

    Ziq è sulla spiaggia. È questa l’unica certezza consegnata al lettore. Non sappiamo nulla di Ziq, una voce in terza persona evoca l’immagine di un bambino che cammina portando ombrelli da pioggia da vendere sotto il sole. Ziq viene osservato, i suoi pensieri raccolti in uno spazio intimo e al contempo concreto, segnato da incontri speciali durante i quali Ziq svela qualcosa del proprio passato, schegge di una vita trascorsa ad Hama, in Siria, la città delle norie, le grandi ruote idrauliche. Un padre speciale, una famiglia, poi la guerra, un viaggio in treno. Ziq è sulla spiaggia è un romanzo breve che risuona con il riverbero di un’eco sulla capacità straordinaria dell’immaginare, del trasformare le cose più comuni, per trovare con esse un modo nuovo d’affrontare la vita.

    Acquista
X