Narrativa (63)

13–24 di 86 risultati

Ordina per:
  • img-book

    Fuori dal tempo, fuori da ogni schema o logica, fuori da sé. Nove racconti sui modi in cui l’essere umano si mostra capace di agire quando perde il controllo. L’inconscio ha un ruolo fondamentale, conduce ad azioni e spinge a reazioni, senza che la ratio sia ancora arrivata a cogliere il campanello d’allarme. I protagonisti di queste storie sono accomunati dalla loro calma e pacatezza apparenti, cieli sereni che celano un uragano pronto a scatenare tutta la sua forza distruttrice. Un padre prostrato dall’odio che, a causa dell’influenza dell’ex moglie, il figlio nutre per lui; un marito che, rientrato in casa, si trova faccia a faccia con la persona che ha appena stuprato sua moglie; un uomo che, dopo anni in cui gli attacchi di panico lo avevano costantemente portato a pensare che stesse per morire, si trova davvero davanti alla morte. Questi sono solo alcuni dei personaggi di Fuoritempo, le cui imprevedibili reazioni si susseguono in un crescendo di impeto ed emozioni, fino a macchiarsi della più terribile e folle delle colpe: l’omicidio.

    , , ,


    Fuoritempo di: Alessandro Vanzaghi  12,00

    Fuori dal tempo, fuori da ogni schema o logica, fuori da sé. Nove racconti sui modi in cui l’essere umano si mostra capace di agire quando perde il controllo. L’inconscio ha un ruolo fondamentale, conduce ad azioni e spinge a reazioni, senza che la ratio sia ancora arrivata a cogliere il campanello d’allarme. I protagonisti di queste storie sono accomunati dalla loro calma e pacatezza apparenti, cieli sereni che celano un uragano pronto a scatenare tutta la sua forza distruttrice. Un padre prostrato dall’odio che, a causa dell’influenza dell’ex moglie, il figlio nutre per lui; un marito che, rientrato in casa, si trova faccia a faccia con la persona che ha appena stuprato sua moglie; un uomo che, dopo anni in cui gli attacchi di panico lo avevano costantemente portato a pensare che stesse per morire, si trova davvero davanti alla morte. Questi sono solo alcuni dei personaggi di Fuoritempo, le cui imprevedibili reazioni si susseguono in un crescendo di impeto ed emozioni, fino a macchiarsi della più terribile e folle delle colpe: l’omicidio.

    Acquista
  • Sale!
    img-book

    La natura segue le sue regole. Ascoltarle, può aiutarci a seguire una strada a volte più definita proprio grazie a qualcosa che, benché trascurato dai più, riesce a regalarci, ogni anno, nuovi germogli. Da lì, nascono i pretesti per raccontare tratti di umanità che oggi e ieri si sono lasciati affascinare dal mondo verde.

    , ,


    Germogli di: Antonella Zanca  12,00  10,00

    La natura segue le sue regole. Ascoltarle, può aiutarci a seguire una strada a volte più definita proprio grazie a qualcosa che, benché trascurato dai più, riesce a regalarci, ogni anno, nuovi germogli. Da lì, nascono i pretesti per raccontare tratti di umanità che oggi e ieri si sono lasciati affascinare dal mondo verde.

    Acquista
  • img-book

    Il racconto ruota attorno alle vicende di Tadeusz, giovane polacco che negli anni Sessanta si trasferisce in Sicilia per cercare fortuna e felicità. Il protagonista è spinto dall’amore per Halina, la ragazza polacca con cui aveva immaginato il proprio futuro. Dopo qualche tempo passato a Messina come lavapiatti, Tadeusz si sposta vicino a Solarino, dove trova lavoro come badante del burbero don Santino Purpura. Qui Tadeusz diventa “u​ polaccu”​, e deve confrontarsi con la diffidenza degli abitanti del luogo, che sembrano innalzare un muro attorno a lui. La solitudine del vecchio che accudisce presto diventa anche la sua. In un continuo gioco di andata-ritorno attraverso luoghi e tempi diversi, con una lingua sempre al confine tra prosa e poesia, l’autrice ci regala un libro sulla ricerca della felicità e sulla condizione umana del mondo di oggi.

    , ,


    Gli aranci di Tadeusz di: Barbara Serdakowski  12,00

    Il racconto ruota attorno alle vicende di Tadeusz, giovane polacco che negli anni Sessanta si trasferisce in Sicilia per cercare fortuna e felicità. Il protagonista è spinto dall’amore per Halina, la ragazza polacca con cui aveva immaginato il proprio futuro. Dopo qualche tempo passato a Messina come lavapiatti, Tadeusz si sposta vicino a Solarino, dove trova lavoro come badante del burbero don Santino Purpura. Qui Tadeusz diventa “u​ polaccu”​, e deve confrontarsi con la diffidenza degli abitanti del luogo, che sembrano innalzare un muro attorno a lui. La solitudine del vecchio che accudisce presto diventa anche la sua. In un continuo gioco di andata-ritorno attraverso luoghi e tempi diversi, con una lingua sempre al confine tra prosa e poesia, l’autrice ci regala un libro sulla ricerca della felicità e sulla condizione umana del mondo di oggi.

    Acquista
X