Dovunque tu sia. Il tesoro perduto del soldato Dieter

 16,00

In Stock

«Erano sdraiati sul pagliericcio, la coperta tirata su fino al collo. La corrente d’aria infiltrata da una fessura del muro faceva tremolare la luce della candela».

Rovigo, 1950. Visto dall’alto, il manicomio di Granzette sembra una conchiglia. La giovane Vittoria accudisce malati mentali, pellagrosi, omosessuali, consapevole di come la sofferenza sia ovunque, non solo nella casa della sua infanzia. Vorrebbe sposarsi col suo fidanzato ma riceve una lettera, spedita quattro anni prima dal campo di prigionia di Rheinberg. È firmata da Dieter Hoffmann: un soldato tedesco, il nemico che ha amato di nascosto. Forse è ancora vivo. È una suggestione, un dubbio: ma è quanto basta per spezzare i vincoli di un ruolo imposto e intraprendere un viaggio, tra paure e speranze, che la condurrà in Germania. Un romanzo sorprendente, in cui l’autore mette in scena la tenacia di una donna e l’amore, nella sua forma più pura, l’unico sentimento capace di spingerci fin dove non avremmo mai creduto di arrivare.

Riccardo Fornasiero (Este, 1965) vive a Villa Estense (PD) e ha pubblicato i romanzi Autobiografia di un cane (2013), La commedia pelosa (2016) e E adesso dove andiamo? (2017). Dovunque tu sia. Il tesoro perduto del soldato Dieter è il primo libro pubblicato con Ensemble.

Author:Riccardo Fornasiero
COD: 9788868817176 Categoria:

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Dovunque tu sia. Il tesoro perduto del soldato Dieter”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.