Freya

 12,00

In Stock

Michele è un ex ingegnere ora in pensione. Vedovo, trascorre i suoi giorni con l’assidua compagnia del cane Mila e l’amicizia del dirimpettaio Giorgio. Fumatore incallito, è da tempo affetto da un male incurabile. Vive costantemente nel ricordo della moglie che sogna spesso anche dopo aver conosciuto Eva, donna con cui ha una relazione. La malattia e il poco tempo che gli rimane lo rendono apatico e disinteressato alla vita; solo la convivenza con il cane lo obbliga a mantenere un certo impegno giornaliero. Con la sola compagnia di Mila decide di partire dalla sua Trieste. In viaggio incontra Freya, una giovane tedesca un po’ sfacciata e intraprendente, avvolta da fascino e mistero, che gli chiede un passaggio verso il confine con l’Austria. Michele ne è al tempo stesso affascinato e spaventato. Lei lo accompagnerà al suo ultimo destino, scomparendo all’interno del bosco.

Giorgio Micheli (Trieste, 1959) ha la- vorato come educatore nel campo della disabilità psichica. Musicista da oltre quarant’anni, ha suonato in svariate formazioni musicali, compresa l’orchestra del Teatro “G. Verdi” di Trieste. Ha pubblicato diversi libri in prosa e poesia. Con Ensemble ha pubblicato il romanzo Le quattro stagioni a Trieste (2021).

Author:Giorgio Micheli
COD: 9788868819071 Categorie: , Tag: , ,

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Freya”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.