La cosa

 14,00

In Stock

«Garrapa guarda al mondo con l’occhio lucido e curioso di un filosofo, e poi ce lo racconta con voce di poeta».
Paolo Zardi

La cosa sta lì, in una stanza chiusa: qualcuno, dopo averla vista, ride a crepapelle, altri sono presi da un malore, tutti la amano, ma nessuno riesce a dire che cosa è: è la perfezione impossibile di un giardino incolto, neanche il ricordo può farne una copia all’altezza; è il colloquio paradossale, intimo e al tempo stesso distaccato, tra un paziente e il suo analista; è l’incontro tanto atteso tra un amante e un’amata, quando le parole dette vengono strangolate da pensieri ossessivi, un dialogo interiore troppo rumoroso per poter udire una dichiarazione d’amore. La sorprendente creatività di Gianluca Garrapa si ramifica tra le pagine di venti racconti, inarrestabile e infestante come una pianta di gramigna.

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “La cosa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *