Volevo essere Cortázar

 16,00

In Stock

Diciannove storie di vite improbabili, imperfette come tante, personaggi il cui destino è chiuso dentro una valigia che non riescono ad aprire. Sfilano davanti a noi con i loro limiti, i loro sogni, i loro difetti, le loro piccolezze, i loro segreti, perché, come diceva Cortázar, ogni racconto è «una sintesi vivente e una vita sintetizzata». E le vicende di questo campionario di varia umanità, tratteggiata con leggerezza e ironia, ci strappano sorrisi, riflessioni, risate e, perché no, a volte anche qualche lacrima.

Alessandro Manzi (Sezze, 1961) è avvocato e docente di diritto. Ha vinto numerosi premi tra cui il “Racconti Corsari” (2016), per la sezione Sport, il “Tango” (2017), l’“Energheia” (2018), l’“Andronico” e il “Velletri Libris” (2019), l’“AG Noir” (2020). Finalista nel 2017 al Premio Lugnano (poi premiato nel 2021  della Giuria dei Lettori), nella sezione Racconti, con il suo Amori, farmaci e rivoluzione ha ricevuto anche la menzione speciale da Amnesty International. 

Volevo essere Cortázar è la sua prima raccolta di racconti.

Author:Alessandro Manzi
COD: 9788868819200 Categorie: , Tag: ,

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Volevo essere Cortázar”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.