• img-book

    Vincenzo Gambardella

ISBN: 978-88-6881-342-0

Chain Art

di: Vincenzo Gambardella

La parola è profetica, la parola rivela. Ogni volta che la pronunciamo ci rivela qualcosa, ci rimanda ad altro, che è il suo senso, quindi con qualcosa di più di se stessa: la sua origine, il suo potere. Qui la parola è usata in forma di rivelazione, diventa dramma, nello specifico: dramma della Salvezza. A partire dall’esperienza di Samuel Beckett, di Thomas Bernhard, di Giovanni Testori, insomma dei grandi equilibristi e rinnovatori del Novecento letterario e teatrale, e soprattutto nella consapevolezza di non poter non prescindere da loro, si tenta l’impossibile: mostrarla in tutte le sue forme.

 10,00

Quantità:
L’autore
avatar-author

è nato a Napoli nel 1955, e attualmente vive a Milano. Suoi racconti sono apparsi sulle riviste letterarie «Nuovi Argomenti», «il Racconto», «clanDestino», «Achab,» oltre che su alcune antologie di nuovi narratori italiani. Ha pubblicato i romanzi: Seduto sulla tempesta, Il cappotto istriano, Vinicio sparafuoco detto Toccacielo, Splendore dei randagi, il romanzo per ragazzi Celestino sospeso, e il volume di racconti Scricchiolii.

libri di Vincenzo Gambardella
A proposito di questo libro

“Chain Art”

Non ci sono ancora recensioni.