La sartoria di Addis Abeba

 15,00

In Stock

Un viaggio lungo una vita tra i ricordi, le persone, le esperienze e i luoghi che hanno costruito, pezzo dopo pezzo, in un mosaico di memorie, tutte le parti di sé. Un viaggio tra atti mancati, parole non dette, gesti colpevoli. Compreso quel buttare, in un cestino qualsiasi, il racconto di una sua passione travolgente scritto di getto per lui.

È una narrazione che parte da lontano, dalla sartoria in terra africana in cui suo padre sperava di costruire il porto sicuro dove far approdare quella ragazza che, da ben quin- dici anni, lo stava aspettando in un paesino del Cilento.

È un omaggio alle sue origini e alle città che lo hanno accol- to, in Italia e nel mondo, sin da quando, bambino, è arrivato a Roma con la sua famiglia.
È un inno d’amore profondo e vibrante alla sua professione, l’attore, e al Teatro, che tutto permea, tutto coinvolge e sconvolge, tutto guarisce.

Massimo Venturiello (Roccadaspide, 1957) è un attore e regista teatrale. Dal 2014 è direttore della sezione teatrale del laboratorio di alta formazione della regione Lazio “Officina Pasolini”. La sartoria di Addis Abeba è il suo primo romanzo.

Author:Massimo Venturiello
COD: 9788868818500 Categorie: , ,

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “La sartoria di Addis Abeba”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.