Perché la poesia se c’è la desertificazione

 13,00

In Stock

La prima raccolta poetica di Sofia Guerra.

Sofia Guerra (Pesaro, 1997) ha studiato Traduzione a Forlì e Kazan’, poi Letteratura Russa a Venezia e a Mosca. Ha tradotto in italiano Sonja di Tat’jana Tolstaja per Raffaelli. Scrive di letteratura russa contemporanea dell’emigrazione.

Author:Sofia Guerra

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Perché la poesia se c’è la desertificazione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *